HOME / CRONACA / Uccidono serpente gigante e trovano un tesoro all’interno (RICCHI FINO ALLA MORTE, GUARDATE LA CIFRA!)

Uccidono serpente gigante e trovano un tesoro all’interno (RICCHI FINO ALLA MORTE, GUARDATE LA CIFRA!)

loading...

Uccidono serpente gigante e trovano un tesoro all’interno (RICCHI FINO ALLA MORTE, GUARDATE LA CIFRA!)

nintchdbpict000281104325-1

 

 

Un serpente è stato ucciso dagli abitanti del posto in un villaggio in Nigeria, dopo essere stato sospettato di aver mangiato un vitello. I media locali hanno riferito che il rettile gigantesco era stato incolpato di ciò a causa del suo stomaco gonfio. Ma dopo aver trucidato il serpente ed averlo aperto con un intaglio, la gente ha scoperto che il suo ventre era rigonfio perché in realtà l’animale era incinta. Gli abitanti del villaggio hanno rimosso la pelle squamosa del serpente per scoprire una cosa che avrebbe fatto accapponare la pelle di molte persone.

Decine di uova rosa erano riposte al sicuro all’interno del corpo in tre file ordinate, in una scena che sembra uscita da un film di fantascienza di Hollywood come ‘Alien’. La maggior parte delle persone che hanno commentato online la notizia è sembrata inorridita alla vista di tutto questo, solo in pochi invece non hanno mostrato alcuna simpatia per la bestia e la sua prole non ancora nata. Ma lungi dall’essere disgustati, i locali hanno soppresso successivamente l’abbondante raccolta di uova, che sono considerate una prelibatezza rara nella regione.

Non è chiaro di quale specie di serpente si trattasse, ma dalle sue dimensioni è possibile che fosse un Pitone delle rocce africano. Questi rettili possono crescere fino ad oltre i 7 metri di lunghezza e sono noti per nutrirsi di grandi prede come capre, antilopi e persino coccodrilli. E sono estremamente aggressivi, come ha affermato una volta l’esperto di serpenti Kenneth Krysko, il quale disse che questi animali escono in maniera improvvisa dalle uova alla nascita. 

Alcuni anni fa un Pitone delle rocce africano uccise due bambini a New Brunswick, in Canada, dopo la fuga da un negozio di animali da compagnia esotici in seguito alla quale si era introdotto nel loro appartamento attiguo al negozio. Gli animali uccidono le loro prede per costrizione in natura, e i due ragazzini, di età compresa tra cinque ed i sette anni, erano stati strangolati nei loro letti durante la notte.

 

 

ISCRIVITI ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK (QUI) o (QUI) o (QUI)

Seguici su Twitter (QUI)

Google + (Qui)

Al nostro canale Youtube (Qui)

Iscriviti al nostro gruppo Facebook (Qui) o (Qui) o (Qui) o (Qui)

Fonte clicca QUI

Altro Martin

loading...

Guarda Anche

TERREMOTO – L’INTERVISTA DEL BLOG A FRANCO BECHIS CHE MANDA QUESTO MESSAGGIO A RENZI E GENTILONI

TERREMOTO – L’INTERVISTA DEL BLOG A FRANCO BECHIS CHE MANDA QUESTO MESSAGGIO A RENZI E …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *